Come previsto dall’art. 1 comma 2 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14.11.2012, n. 252 e successivamente chiarito dalla Delibera 50/2013 della CIVIT “Linee guida per l’aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2015-2017”, l’ambito soggettivo di applicazione del D.lgs. n. 33/2013 riguarda solo le amministrazioni dello Stato.